• Dove siamo

    Click to open larger map

    B&P Insurance Broker S.r.l. - Corso Sempione 68, 20158 Milano

  • Contattaci

    Thanks!

    Email inviata correttamente.

    Required fields not completed correctly.

  •  
  •  
  • Home
  • /R.C. Consiglio di Amministrazione

R.C. Consiglio di Amministrazione

Professionisti - Servizi professionali

Attraverso la polizza RC Consiglio di Amministrazione, la Compagnia si obbliga a tenere indenni gli Assicurati per i Danni relativi a Sinistri avanzati nei loro confronti.Per  Assicurato/i  si intendono:
Le persone fisiche che sono state, sono o saranno nominate: Amministratore Unico, Consigliere di Amministrazione, Membro del Consiglio Direttivo o dell’organismo sociale equivalente, Membro del Consiglio di Sorveglianza, Membro del Consiglio di Gestione, Membro del Comitato per il Controllo sulla Gestione, Membro effettivo o supplente del Collegio Sindacale, Direttore Generale, Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Dirigenti o Dipendenti con deleghe speciali da parte del Consiglio d’Amministrazione della Società o riconosciuti responsabili quali amministratori di fatto.

 

Rientrano nella definizione di “Assicurato”:

  1. Eredi, aventi diritto degli Assicurati deceduti, oltre ai rappresentanti legali o agli aventi diritto degli Assicurati dichiarati legalmente incapaci o insolventi, unicamente in merito a Sinistri derivanti da un Atto Dannoso commesso da un Assicurato così come definito precedentemente.
  2. Ogni Dipendente passato, attuale o futuro della Società, ma esclusivamente in merito a Sinistri in Materia di Lavoro.
  3. I coniugi degli Assicurati, ma esclusivamente in merito ai Sinistri nei confronti dei coniugi.

 

I Revisori Contabili esterni non rientrano nella definizione di Assicurati.

Per Atto Dannoso si intende qualsiasi azione o omissione dannosa, anche se originata da colpa grave, commessa, tentata o presumibilmente commessa o tentata anteriormente o durante il Periodo Assicurativo, da qualsiasi Assicurato nell’ambito della propria funzione in seno alla Società ed alle Società Partecipate.

 

Per Danno/i si intende l’importo che ogni Assicurato è tenuto a versare in conseguenza di qualsiasi Sinistro, comprese:

  1. le Spese Legali;
  2. le Spese di Rappresentanza Legale;
  3. le Spese di Pubblicità;
  4. danni riconosciuti da sentenza, lodo arbitrale, transazione giudiziaria o extragiudiziaria, inclusi i “danni punitivi o esemplari”.

 

Inoltre sono comprese in garanzia:

  • Spese Legali per inquinamento: massimo risarcimento €. 50.000,00
  • Spese di Pubblicità:
  • Automatismo per Nuove Acquisizioni
  • Libertà di scelta dei Legali da parte dell’Assicurato
  • Spese  di rappresentanza legale (costi di presenza indagini ed esami)
  • Nessuna restituzione di spese legali anticipate in caso di dolo
  • Estensione colpa grave
  • Estensione al dipendente responsabile della Privacy, Sicurezza ed ai membri dell’organismo di Vigilanza